lunedì 28 aprile 2008

saprò...

troverò i nomignoli più idioti.
spulcerò il sito delle ferrovie dello stato per le opzioni più convenienti.
cambierò piano tariffario al cellulare.
farò coincidere le mie ferie con le sue.
cercherò voli, ostelli, musei e tutto quello che ci serve per partire.
imparerò a mitigare i miei umori.
imparerò come farlo star zitto.
saprò ascoltare, accogliere, sfanculare.
mi sforzerò di ascoltare i pearl jam, i soundgarden, i sonicyouth.
rispetterò i miei spazi, i suoi.
difenderò la mia indipendenza, difenderò la sua.
cucinerò polpette al cumino.
cercherò di essere migliore.
leggerò letteratura anglo-americana.
passeggerò in montagna.
starò stesa nella sabbia, con i piedi nudi e gli occhi socchiusi.
farò ore di treno, ore di attesa, giorni di tregua.

saprò essere felice.
saprò essere felice.
saprò essere...
saprò...

1 commento:

Sinclair ha detto...

SOGNO

O navicella accesa,
corolla celestiale
che popoli d'un eco
il vuoto universale...

(G.U.)